IL POTERE DELL’INTELLIGENZA EMOTIVA

“Le persone competenti sul piano emozionale (quelle che sanno controllare i propri sentimenti, leggere quelli degli altri e trattarli efficacemente) si trovano avvantaggiate in tutti i campi della vita, sia nelle relazioni intime, che nel cogliere le regole implicite che portano al successo politico”.

Daniel Goleman (psicologo, scrittore e giornalista statunitense, uno dei massimi esperti di intelligenza emotiva) con tale affermazione, illustra quanto l’intelligenza emotiva – ossia la capacità di saper gestire la vita emozionale, utilizzandola come base per la motivazione e il comportamento – rappresenti una delle abilità più importanti in tutti gli ambiti della vita.

Daniel Goleman

IN COSA CONSISTE L’INTELLIGENZA EMOTIVA

Quando si parla di intelligenza emotiva ci si riferisce alla capacità di:tenere a freno un impulso; avere consapevolezza delle proprie emozioni; leggere gli stati d’animo altrui; gestire le emozioni implicate nella relazione con gli altri.L’intelligenza emotiva riflette dunque un’altra accezione del concetto di cosa significhi “essere intelligente”, relativo alla capacità di essere in contatto con il proprio mondo interiore.

LE QUATTRO DIMENSIONI DI BASE

L’approccio all’intelligenza emotiva prevede quattro dimensioni di base:

1 – AUTO-COSCIENZA

Comprendere quello che sentiamo e di restare attaccati ai nostri valori e alla nostra essenza

2 – AUTO-MOTIVAZIONE E L’ABILITA’ DI ORIENTARCI VERSO I NOSTRI OBIETTIVI

Riuscire a superare i contrattempi e gestire lo stress

3 – COSCIENZA SOCIALE ED EMPATIA

Comprendere appieno lo stato d’animo altrui, sia che si tratti di gioia, che di dolore

4 – CAPACITA’ DI RELAZIONARCI PER INTERAGIRE CON GLI ALTRI

Raggiungere accordi e creare connessioni positive e rispettose con gli altri

SI DEVE ESSERE COMPETENTI IN TUTTE LE AREE

Se si raggiunge soltanto il livello di AUTO-COSCIENZA o di AUTO-MOTIVAZIONE si è incapaci di empatizzare con gli altri, di comprendere mondi diversi dalle proprie necessità e dai propri valori. Devono quindi essere necessariamente soddisfatte tutte e quattro le aree.



PER ACCEDERE ALLE MIGLIORI TECNICHE E STRATEGIE PER RICONOSCERE, ALLENARE E GESTIRE AL MEGLIO LE TUE EMOZIONI CLICCA SUL LINK DEL PROTOCOLLO GRATUITO

DALL’OBIETTIVO AL BENESSERE


Pubblicato da OBIETTIVO BENESSERE

Ho creato un percorso fondato su nozioni scientificamente validate, cha aiuta le persone, che si sentono in una condizione non ottimale, a raggiungere un benessere fisico, mentale ed emotivo, con piccoli passi stimolanti e molto efficaci. Sono convinto che, ognuno di noi, nella propria vita, si sia trovato davanti ad una situazione difficile da gestire, che abbia sperimentato molteplici tecniche per stare meglio, ma non abbia poi avuto i risultati sperati. Nel corso degli anni, ho avuto gravi problemi fisici e disturbi psicologici piuttosto impattanti, derivati da una serie di esperienze vissute sin dall'infanzia e da fattori esterni. Per ritrovare il mio equilibrio ottimale ho fatto affidamento a molti specialisti e studi scientifici di comprovata efficienza internazionale, con discreti risultati. Le tecniche non erano sbagliate di per sé, ma non venivano considerate all'interno di un contesto multidisciplinare sapientemente strutturato. Dopo l'ultimo grave trauma, ho sperimentato su di me, con strabilianti risultati, i più aggiornati ed efficaci studi medico-scientifici internazionali - molti dei quali difficilmente reperibili - li ho approfonditi con l'aiuto di esperti e li ho accuratamente organizzati, creando un percorso che aiuta le persone a ritrovare e migliorare il proprio equilibrio fisico, mentale ed emotivo. Con una serie di video, audio, PDF e mappe mentali mi sono promesso di guidare le persone, in modo sano ed efficace, al raggiungimento di una profonda consapevolezza e all'attuazione degli elementi portanti del benessere.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: