IL POTERE DI CHIEDERE AIUTO

– PARTE 7 –

NON VEDO L’ORA DI DIVENTAR BAMBINO

L’universo di quel bambino era un immenso flusso emotivo in continua vibrazione interiore. Amava tutto ciò che di buono e bello c’era intorno a lui.

Si ritraeva, invece, solitario e silenzioso, dalle urla e dalla violenza che i suoi grandi occhioni catturavano increduli.

L’amore che lo circondava, infatti, era un sentimento fragile e delicato, che si mostrava fugace nelle lunghe giornate solitarie.

Quando alcuni dementi – nel significato di “privati di senno” – di poco più grandi di lui, gli tiravano sassi o lo insultavano, lui sapeva che si sarebbero stancati per una reazione che non sarebbe mai arrivata.

Lui, quel bambino, era convinto che sarebbe diventato sempre più forte nel superare tutto con il solo aiuto del suo “potere d’invisibilità”.

Molto spesso, infatti, ci si convince, per una serie di circostanze, che chiedere aiuto sia un atto di vigliaccheria o di fragilità emotiva.

Per il momento, quel bambino aspettava silenzioso che quei piccoli dementi esaurissero, annoiati, quella miserabile carica d’animalesca violenza, come di fatto avvenne. Quel bambino aveva vinto, ma lo aveva fatto ritirandosi nella sua piccola e silenziosa corazza interiore.

Solo anni dopo avrebbe imparato l’infinito potere del chiedere aiuto.

Pubblicato da OBIETTIVO BENESSERE

Ho creato un percorso fondato su nozioni scientificamente validate, cha aiuta le persone, che si sentono in una condizione non ottimale, a raggiungere un benessere fisico, mentale ed emotivo, con piccoli passi stimolanti e molto efficaci. Sono convinto che, ognuno di noi, nella propria vita, si sia trovato davanti ad una situazione difficile da gestire, che abbia sperimentato molteplici tecniche per stare meglio, ma non abbia poi avuto i risultati sperati. Nel corso degli anni, ho avuto gravi problemi fisici e disturbi psicologici piuttosto impattanti, derivati da una serie di esperienze vissute sin dall'infanzia e da fattori esterni. Per ritrovare il mio equilibrio ottimale ho fatto affidamento a molti specialisti e studi scientifici di comprovata efficienza internazionale, con discreti risultati. Le tecniche non erano sbagliate di per sé, ma non venivano considerate all'interno di un contesto multidisciplinare sapientemente strutturato. Dopo l'ultimo grave trauma, ho sperimentato su di me, con strabilianti risultati, i più aggiornati ed efficaci studi medico-scientifici internazionali - molti dei quali difficilmente reperibili - li ho approfonditi con l'aiuto di esperti e li ho accuratamente organizzati, creando un percorso che aiuta le persone a ritrovare e migliorare il proprio equilibrio fisico, mentale ed emotivo. Con una serie di video, audio, PDF e mappe mentali mi sono promesso di guidare le persone, in modo sano ed efficace, al raggiungimento di una profonda consapevolezza e all'attuazione degli elementi portanti del benessere.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: