6 ESERCIZI PRATICI PER LE EMOZIONI POSITIVE

PARTE 2 – GLI ALTRI 3 ESERCIZI

CLICCA QUI PER ACCEDERE ALLA PARTE 1

4. IL REFRAMING

Nella Programmazione Neuro Linguistica (PNL), il reframing (tradotto come ristrutturazione o riformulazione) è un processo che prevede di cambiare il modo di percepire una situazione e quindi cambiarne il suo significato.

Il Reframing è uno degli elementi costitutivi della Programmazione Neuro Linguistica (PNL), così come gioca un ruolo fondamentale nell’approccio di coaching.

L’interpretazione che diamo del mondo intorno a noi ha un’influenza sul nostro benessere soggettivo. Sviluppare le competenze per affrontare le avversità ci aiuta a diventare più resilienti e positivi.

Karen Reivich

Reivich e Shatté – due importanti studiosi del neuro-linguaggio – descrivono una sequenza di passi che si possono seguire per esaminare e riformulare eventi negativi.

Andrew Shatté

I passaggi sono i seguenti:

  1. identificare il tipo di emozione vissuta
  2. identificare le trappole di pensiero che ci impediscono di vedere il quadro più ampio,
  3. mettere i nostri pensieri negativi in prospettiva
  4. fare azioni positive

5. CREARE ESPERIENZE POSITIVE

E’ stato dimostrato che, le esperienze positive – soprattutto la condivisione di queste con gli altri – possono avere un impatto duraturo sulle nostre emozioni.

Numerosi studi hanno fornito le prove del motivo per cui le esperienze ci fanno felici più delle cose materiali.

In modo simile, la ricerca ha dimostrato che aiutare gli altri ci rende felici, sia se si sta aiutando un collega, un amico o un vicino di casa una tantum, sia se si offre sostegno e volontariato regolarmente. Atti casuali di gentilezza sono un modo semplice e soddisfacente per portare emozioni positive nella vostra vita.

6. Postura e presenza

Quando sei nel bisogno immediato di emozioni positive, prestare attenzione al tuo linguaggio del corpo e regolarlo di conseguenza può essere utile.

Nel suo libro “Presence” (in italiano “Il potere emotivo dei gesti”, 2016) e nel suo Ted Talk del 2012, “Le forme del linguaggio mostrano ciò che sei” Amy Cuddy spiega come la nostra postura influenza le nostre emozioni e condivide “posizioni di potere” per cambiare rapidamente il tuo stato d’animo e la fiducia.

CONCLUSIONE

Scegliere di cominciare a vivere in una spirale positiva è realizzabile.

Ciascuno di questi 6 esercizi offre un approccio unico per le emozioni positive, che potrebbe essere la soluzione per una vita più positiva: inizia scegliendone uno, pratica ogni giorno per una settimana, o anche solo 3 giorni in una settimana per un mese, e nota la differenza di come ti senti con te stesso e con gli altri.

Non ho alcun dubbio che i cambiamenti saranno evidenti e ti auguro un periodo sperimentale positivo. Per accrescere il tuo percorso di benessere, conoscere e gestire al meglio le tue emozioni, definire i tuoi obiettivi, è però opportuno seguire un programma completo e strutturato.

PRENOTA ORA LA TUA SESSIONE GRATUITA PER CONOSCERE IL PROTOCOLLO PER IL TUO BENESSERE


PER ACCEDERE ALLE MIGLIORI TECNICHE E STRATEGIE PER IL TUO BENESSERE FISICO, MENTALE ED EMOTIVO, CLICCA SUL LINK

DALL’OBIETTIVO AL BENESSERE


Pubblicato da OBIETTIVO BENESSERE

Ho creato un percorso fondato su nozioni scientificamente validate, cha aiuta le persone, che si sentono in una condizione non ottimale, a raggiungere un benessere fisico, mentale ed emotivo, con piccoli passi stimolanti e molto efficaci. Sono convinto che, ognuno di noi, nella propria vita, si sia trovato davanti ad una situazione difficile da gestire, che abbia sperimentato molteplici tecniche per stare meglio, ma non abbia poi avuto i risultati sperati. Nel corso degli anni, ho avuto gravi problemi fisici e disturbi psicologici piuttosto impattanti, derivati da una serie di esperienze vissute sin dall'infanzia e da fattori esterni. Per ritrovare il mio equilibrio ottimale ho fatto affidamento a molti specialisti e studi scientifici di comprovata efficienza internazionale, con discreti risultati. Le tecniche non erano sbagliate di per sé, ma non venivano considerate all'interno di un contesto multidisciplinare sapientemente strutturato. Dopo l'ultimo grave trauma, ho sperimentato su di me, con strabilianti risultati, i più aggiornati ed efficaci studi medico-scientifici internazionali - molti dei quali difficilmente reperibili - li ho approfonditi con l'aiuto di esperti e li ho accuratamente organizzati, creando un percorso che aiuta le persone a ritrovare e migliorare il proprio equilibrio fisico, mentale ed emotivo. Con una serie di video, audio, PDF e mappe mentali mi sono promesso di guidare le persone, in modo sano ed efficace, al raggiungimento di una profonda consapevolezza e all'attuazione degli elementi portanti del benessere.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: